.: Il decreto 196/2003
.: Premessa

.: Bilanci

.: Ambito applicativo
.: La notifica al garante
.: Misure minime di sicurezza
.: Il DPSS
.: Le sanzioni
 
.: FAQ domande frequenti
 
: Richiedi Check gratuito
 

Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196
(G.U. 29 luglio 2003, n. 174 - Supplemento ordinario n. 123/L)


Privacy obbligatoria nelle note integrative ai bilanci 2003

Il Decreto Legislativo 196 prevede che gli amministratori dichiarino nella relazione accompagnatoria al bilancio di esercizio 2003 di aver adempiuto correttamente a tutti gli obblighi di legge. In particolare nella predetta relazione di bilancio bisognerà dare notizia dell'approvazione del Documento Programmatico.
L’individuazione dei trattamenti e dei titolari è effettuata in sede di prima applicazione del presente codice entro il 30 giugno 2004 ovvero entro il 31 Dicembre 2005.

LA PROROGA

Slitta il termine per l’adozione delle misure minime di sicurezza che non erano previste dal dpr n. 318/1999. Si tratta delle misure minime «nuove» introdotte dall’allegato B) al codice della privacy (dlgs n. 196/2003).

L’adempimento previsto dall’articolo 180, comma 1, del codice della privacy passa dal 31 dicembre 2004 al 31 dicembre 2005.
Si tratta della terza proroga: il testo iniziale del codice prevedeva addirittura la data del 30 giugno 2004. Risulta prorogata anche la scadenza per la stesura del Documento programmatico sulla sicurezza, che lo stesso garante ha definito in un suo parere quale misura nuova.

Slitta inoltre il termine per l’adeguamento per il titolare del trattamento che dispone di strumenti elettronici, che per obiettive ragioni tecniche non consentono in tutto o in parte l’immediata applicazione delle misure minime previste dall’allegato B).
Per tali situazioni il termine per l’adeguamento passa dal 31 marzo 2005 al 31 marzo 2006.
Per questi casi rimane sempre l’obbligo di compilare un atto avente data certa in cui si descrivono le ragioni tecniche relative agli elaboratori, compilazione che, nel silenzio del decreto legge, si ritiene debba avvenire al più tardi entro il 31 dicembre 2005.



(leggi la newsletter del Garante)

il codice in materia di protezione dati personali
Allegato A.1
Allegato A.2
Allegato A.3
Allegato B
   
Tavola di corrispondenza dei riferimenti

 

 
 

Eventi


10/04/2005
Nell'ambito della BMT 2005, si è svolto il convegno sulla Privacy nel settore turistico

Dicono di noi:
Il Mattino
Il Denaro
GuidaViaggi

 

| homepage | Informativa sulla privacy | chi siamo | Offerta Privacy | Contatti | Job opportunity | Credits | e-mail |
© 2004 privacycampania.it è un marchio di NET Gamma srl - P.IVA: 06777601219